salta alla navigazione

Installazione MUT 2.0

area: Installazione

   

Prerequisiti

 

Il Client MUT per poter essere installato correttamente necessita di alcuni prerequisiti

 

Per installare il MUT Client, è possibile scegliere fra due modalità:

  1. Installazione Semplificata
  2. Installazione Tradizionale

 

L’installazione semplificata permette di installare il software con due click. La nuova tecnologia chiamata Click Once permette l’installazione semplificata dei programmi , consente di verificare le impostazioni del computer e di installare il software anche in assenza dei diritti di amministrazione.

L’installazione tradizionale permette di configurare il programma in fase di installazione, ed è necessaria nel caso si voglia  installare il programma in ambienti terminal server.

Installazione semplificata

 

Aprite il sito internet del mut usando Internet Explorer, aprite la pagina di installazione del client mut per procedere all’installazione 

Premete il pulsante installa, in automatico partirà la procedura di installazione, la procedura in modo automatico verificherà i requisiti di installazione del MUT client.

Al termine della verifica vi verrà richiesto se installare il software,  premete il tasto installa per confermare.

 

Al termine della procedura il programma mut sarà installato nel proprio computer. Il client mut in modo automatico verificherà la disponibilità di novi aggiornamenti permettendovi di disporre sempre dell’ultima versione disponibile.

Installazione tradizionale

 

L’installazione tradizionale richiede lo scarico del programma di installazione sul proprio computer. Dopo aver scaricato il programma occorre avviarlo per procedere con l’installazione vera e propria, per installare questo programma nella modalità tradizionale occorre usare un profilo con diritti amministrativi, che permettano l’installazione di nuovi programmi.

InstallazioneMSI1

Procedere con l’installazione, in questa fase è possibile stabilire il percorso di installazione e la modalità di installazione.

Installando il client mut per tutti gli utenti verrà installato in modo condiviso per tutti i profili presenti nel pc. Per esempio se nel pc accedono piu persone con utente e password diverse, tutti potranno ritrovare sul desktop l’icona del programma mut.

InstallazioneMSI2

Proseguire l’installazione peremendo il pulsante avanti

InstallazioneMSI3

Ed in fine chudere la procedura di installazione.

InstallazioneMSI4

Fatto questo il mut risulterà installato nel proprio pc.

Link Utili

  

Pagina principale di download mut 2.0

Certificato digitale MUT

Framework 3.5 sp1

Installazione semplificata    oppure Installazione semplificata sito alternativo

Installazione tradizionale

 

Panoramica sul servizio MUT

area: Introduzione al servizio M.U.T.

   

Lo scopo del servizio M.U.T., Modulo Unico Telematico, è  quello di consentire alle aziende la  trasmissione delle denunce mensili tramite la rete Internet.  Il servizio M.U.T è proposto e coordinato da CNCE (Commissione Nazionale Paritetica per le Casse Edili) ed è rivolto alle imprese iscritte alle Casse Edili ed ai consulenti ed associazioni di categoria (e loro centri servizi) che ne curano gli adempimenti mensili.

Il sistema M.U.T. è composto da due elementi:

Questo manuale descrive le funzionalità del programma Client M.U.T. e le modalità operative da seguire per la compilazione, il controllo e l’invio delle denunce.

La figura 1 rappresenta in maniera schematica il funzionamento del servizio M.U.T.

Figura 1 – Schema funzionamento M.U.T.

Il sistema M.U.T. si basa su uno stretto scambio di informazioni tra il sistema informatico della Cassa Edile e l’impresa (o il consulente che ne gestisce la denuncia mensile).

In particolare, espletate le formalità di registrazione iniziale dell’impresa o consulente, la Cassa Edile predispone sul server M.U.T., all’inizio di ogni mese  un archivio per ciascuna impresa. Tale archivio consente l’inserimento della denuncia per il mese appena trascorso e contiene:

L’impresa o il consulente viene avvisato della avvenuta predisposizione, tramite l’invio di un messaggio e-mail all’indirizzo che egli ha comunicato al momento della registrazione al servizio.

L’archivio predisposto sul server M.U.T. ha un nome costruito secondo la sintassi  MUTCCCCDDDDDD9999AAAAMMSS.XML (es. MUTCENI000104999920040800.xml) dove:

L’impresa (o consulente) deve:

La Cassa Edile riceve dal server M.U.T. (normalmente su base giornaliera) le denunce compilate.

Dopo quest’ultima operazione la denuncia mensile assume lo stato definitivo di “trasmessa”; il server M.U.T produce la copia stampata in PDF dei dati ricevuti dall’impresa e trasmessi alla Cassa Edile.

Ricevere ed inviare archivi M.U.T.

Gli archivi / denuncia mensili (in formato XML) possono essere ricevuti ed inviati dall’impresa/consulente  al server M.U.T. e viceversa secondo due diverse modalità:

  1. Modalità Web: è possibile effettuare le operazioni di ricezione ed invio direttamente dalle pagine Web predisposte sul server M.U.T. ed accessibili tramite il codice utente e la password rilasciati al momento della registrazione al servizio; le fasi operative sono descritte nel capitolo 3 di questo manuale.
  2. Modalità Client M.U.T.: in presenza dei necessari requisiti hardware e software, le operazioni di ricezione ed invio possono essere effettuate direttamente dal client M.U.T. tramite le funzioni appositamente predisposte e descritte in questa guida.

La scelta tra le due modalità sopra descritte, che sono perfettamente equivalenti dal punto di vista del risultato finale, è lasciata all’utente, in funzione delle impostazioni della propria rete e della propria organizzazione procedurale.  Tuttavia si consiglia, laddove possibile, di effettuare l’invio utilizzando la modalità 2 (client M.U.T.), che ha caratteristiche tecniche di maggiore efficienza e controllo.

Requisiti Hardware

area: Introduzione al servizio M.U.T.

   

Per utilizzare il programma Client M.U.T. occorre avere a disposizione un Personal Computer ed una connessione ad Internet.

Il Personal Computer deve avere almeno 256 MB di RAM e 512 MB di disco libero.

 

 

Installazione del Client MUT e Framework

area: Introduzione al servizio M.U.T.

   

Il Client M.U.T. è il software che permette la compilazione ed il controllo della denuncia.
La denuncia edile può essere compilata dalla ditta o dal consulente in modo automatico utilizzando una procedura paghe conforme agli standard, qualora non si disponesse di un software paghe la denuncia potrà essere compilata manualmente.
—————————————

ATTENZIONE il programma MUT per poter essere usato correttamente richiede alcuni prerequisiti

  1. Installare il certificato digitale MUT
  2. Installare Microsoft Framework 3.5

 

Installazione certificato digitale MUT

 Il certificato digitale permette di crittografare la connessione ad internet, rendendo lo scambio dati sicuro. Per poter utilizzare il MUT è necessario scaricare ed installare il certificato digitale.

Scaricate il certificato digitale e salvatelo sul desktop del computer ( Una volta installato il file potrà essere cancellato ).

Dal menù di Internet Explorer scegliere la voce “Strumenti” e quindi “Opzioni”. Nella
finestra delle opzioni scegliere l’etichetta “Contenuto”

Nella sezione “Contenuto” cliccare sul pulsante “Certificati”; nella finestra certificati
selezionare l’etichetta “Autorità di certificazione radice attendibili” o “Autorità di certificazione fonti attendibili” dipende dalla versione di windows che state usando

Dall’elenco delle “Autorità di certificazione radice attendibili”, avviare l’importazione
del certificato Nuova Informatica, cliccando sul pulsante “Importa”. Seguite le istruzioni che il computer vi propone, basterà premere avanti e confermare i messaggi di avviso che usciranno.

Se le operazioni di installazione sono concluse con successo, nell’elenco delle “Autorità di
certificazione radice attendibili” deve comparire il nome “Nuova Informatica srl – Servizio
Internet”, corrispondente al certificato scaricato dal sito M.U.T

Il certificato digitale puo essere scaricato da questo link: certificato 

Manuale illustrato in formato pdf per l’installazione passo passo del certificato digitale: manuale

 

Installazione di  Microsoft® .NET Framework

Il Microsoft Framework è un requisito per poter usare il MUT e molte altre applicazioni, nei computer più recenti è un software già preinstallato, normalmente non occorre installarlo o reinstallarlo. Nel caso non fosse presente nel vostro computer è necessario scaricare ed installare il programma seguendo le istruzioni fornite da Microsoft.

Attenzione il Framework è disponibile in varie versioni: 1.1 ,  2.0 , 3.0 , 3.5 ,  4.0 attenzione si tratta di programmi indipendenti l’uno dall’altro la versione 4 no sostituisce le versioni precedenti.
La precedente versione del mut utilizzava la versione 1.1
Il nuovo MUT usa la versione 3.5

Link per scaricare il Framework 3.5

Installazione del programma Client M.U.T.

Il programma di installazione del mut verifica la presenza del Framework appropriato, nel caso manchi il programma non si installa e vi darà un messaggio di avviso. In qual caso si veda il punto precedente per l’installazione del Framework 3.5
Il Software è fornito con due diverse modalità di installazione. Una modalità tradizionale che prevede lo scarico di un programma e la successiva installazione. Ed un innovativa modalità chiamata Click Once.

La modalità Click Once permette l’installazione in modo semplificato e veloce del programma.

La modalità tradizionale è indicata qualora si volesse installare il programma in ambienti terminal server, o qualora il software paghe che si utilizza richieda un integrazione stretta.
I programmi installati con Click Once sono installati nel profilo utente dell’installatore. Con la modalità tradizionale è possibile installare il programma su tutti i profili utente del computer.

Guida all’installazione

Funzioni del programma MUT

area: Introduzione al servizio M.U.T.

   

Client M.U.T. permette di compilare le Denunce predisposte dalla Cassa Edile nel Server Telematico MUT (vedi Figura 1) dopo che queste sono state scaricate sul proprio Personal Computer mediante la funzione di “Download” dei Servizi Internet o direttamente dal programma stesso tramite le Funzioni di Collegamento al Server Telematico che verranno illustrate nei successivi capitoli della presente Guida.

Il programma permette di condurre una compilazione guidata delle sezioni della denuncia, anche in tempi successivi e di effettuare i controlli formali e di congruità sui dati, in modo da garantire la correttezza formale delle informazioni fornite e  ridurre errori di immissione dei dati. Il programma, inoltre, esegue in automatico i calcoli dei campi di totale e di riepilogo.

La operazioni di compilazione della/e denuncia/e, il controllo e i calcoli di riepilogo possono essere effettuati:

Le principali funzioni e fasi di utilizzo del programma sono:

  1. Funzione di Accesso e identificazione utente
  2. Ricerca e Apertura per la compilazione di una Denuncia
  3. Compilazione, controllo e conclusione della Denuncia
  4. Invio della Denuncia al Server MUT.